Sinusite: quali sono i sintomi e come alleviarli.

I seni paranasali sono piccole cavità piene di aria posizionate dietro alle guance e alla fronte. Il muco prodotto dai seni paranasali solitamente viene drenato nel naso attraverso piccoli canali.

1563556552

Quando la mucosa dei seni si infiamma (e quindi si gonfia) blocca questi canali dando origine a una sinusite. Nella maggior parte dei casi l’infiammazione è causata da un’infezione virale, come il comune raffreddore, e passa in 2-3 settimane senza bisogno di trattamento.

Sinusite: sintomi distintivi quali sono?

La sinusite, nota anche come rinosinusite, si verifica in genere quando virus o batteri infettano i seni paranasali (spesso in concomitanza con un raffreddore) e iniziano a moltiplicarsi. Nell’ambito della reazione dell’organismo all’infezione, il rivestimento dei seni si gonfia, bloccando i canali di drenaggio. Di conseguenza, il muco e il pus si accumulano nelle cavità nasali e dei seni paranasali. Quindi, quali sono i sintomi della sinusite?

I sintomi della sinusite possono comprendere:

  • naso chiuso;
  • naso che cola (Rinorrea);
  • dolore, gonfiore e dolorabilità nella zona di guance, occhi o fronte;
  • mal di testa;
  • riduzione o perdita dell’olfatto;
  • febbre;
  • mal di denti;
  • alito cattivo.

Quanto durano i sintomi della sinusite?

I sintomi della sinusite possono durare per tempi relativamente brevi; si parla in questo caso di sinusite acuta. Se invece i sintomi persistono per periodi prolungati, è possibile che vi siano infezioni secondarie oppure potrebbe trattarsi di sinusite cronica.

Cosa fare per la sinusite: alleviare il dolore e la pressione nei seni paranasali.

Nella maggioranza dei casi, la sinusite migliorerà da sola entro qualche settimana senza alcun farmaco, ma ci sono alcuni facili accorgimenti che si possono adottare in casa per ridurre i sintomi di sinusite. Gli antidolorifici, come paracetamolo e ibuprofene, possono essere utilizzati per alleviare il mal di testa, il dolore e la dolorabilità facciale, mentre i decongestionanti nasali, aiutano a liberare il naso e a respirare con maggiore facilità.

Altri consigli per alleviare il dolore da sinusite sono:

  • riposare molto;
  • bere molti liquidi;
  • evitare i fattori scatenanti dell’allergia e il fumo;
  • pulire il naso con soluzione salina per ridurre la congestione.

Lavaggi nasali anche quotidiani.

Lavaggi nasali anche quotidiani aiutano a liberare il naso, ridurre il gonfiore e lavare via batteri e germi intrappolati nelle cavità nasali.

Antibiotici e la maggior parte dei casi di sinusite acuta.

La maggior parte dei casi di sinusite acuta non viene trattata con antibiotici perché solitamente non vi è alcuna infezione batterica. È importante evitare di assumere antibiotici non necessari poiché possono provocare effetti indesiderati; inoltre, un abuso può produrre batteri resistenti su cui gli antibiotici non avranno più alcun effetto. Il medico di fiducia può aiutarti a stabilire se sia necessaria una terapia con antibiotici.

Sinusite cronica.

Essendo una condizione a lungo termine (i sintomi durano più di tre mesi), la sinusite cronica viene in genere trattata con una strategia sul lungo periodo volta a controllare l’infiammazione e il gonfiore di cavità nasali e seni paranasali. La strategia può includere, tra gli altri, spray nasali medicati, lavaggi nasali salini e trattamento dell’allergia.

Da comune raffreddore a sinusite.

Poiché la sinusite è in genere causata da un’infezione come il comune raffreddore, è possibile adottare precauzioni basilari per ridurne il rischio:

  1. lavarsi regolarmente le mani con acqua calda e sapone;
  2. evitare di condividere asciugamani e oggetti di casa (come tazze e bicchieri) con chi ha il raffreddore;
  3. evitare di toccarsi gli occhi o il naso se si è entrati in contatto con il virus del raffreddore; è così che infetta l’organismo;
  4. mantenersi in forma e in salute.

Rinazina Spray Nasale.

Spray decongestionante ad azione rapida e prolungata che libera il naso anche in caso di sinusite.

Per saperne di più

Rinazina Spray Nasale è un medicinale a base di Nafazolina. Indicato per adulti. Leggere attentamente il foglio illustrativo. Autorizzazione del 29/07/2020 PM-IT-RIN-20-00029.